Guida alle Yoni Eggs per negate

Yoni Eggs

Guida alle Yoni Eggs per negate… ma cosa sono queste Yoni Eggs??

Le Yoni Eggs sono da secoli utilizzate nelle culture orientali da donne consapevoli che il mantenimento del benessere femminile (anche laggiù!) è la chiave per una sessualità sana e per il benessere generale della donna.
Come ogni muscolo, i muscoli della yoni hanno bisogno di esercizio per mantenersi in forma, e le Yoni Eggs non sono altro che uova di pietre semi-preziose per il massaggio e l’allenamento della yoni! Le Yoni Eggs facilitano i movimenti corretti necessari per il massaggio e l’allenamento dei muscoli del pavimento pelvico, rilassandoli, tonificandoli e apportando alla donna benefici non solo fisici.

Ma cos’è la yoni e perché spesso la chiamiamo così?

Yoni è una termine sanscrito che alla lettera significa ‘Posto Sacro’ e nelle culture orientali è una parola usata per riferirsi alla vagina o all’utero.
Molto meglio di vagina, che in latino significa ‘Fodero della Spada’… gli orientali sono un pò più romantici nel dare una definizione al nostro organo genitale, non c’è che dire.
Per approfondire vai al vecchio post “Ma perché la chiamiamo yoni?”

Quali sono i benefici dell’uso delle Yoni eggs?

Le muscolature del pavimento pelvico e urogenitali contribuiscono a sostenere gli organi degli apparati sessuale, urinario e digerente. Il massaggio e l’allenamento con le Yoni Eggs aiuta a rafforzare la yoni, e queste fasce muscolari sopracitate. Che sostengono un bel pò di organi!
Aumentandone la forza miglioriamo quindi la postura e il controllo su questa parte del corpo, portando benessere generale a tutto il corpo.

Per quanto riguarda la sessualità, sappiamo che esiste il punto G, ma ci dimentichiamo che in realtà di punti del piacere ce ne sono più di uno. Dove saranno i punti H I J K L M….? :)
Ci sono moltissimi punti sensibili nel nostro canale vaginale e il massaggio con le Yoni Eggs li risveglia con dolcezza.

Ecco i benefici delle Yoni Eggs:

  • rafforzano la muscolatura del pavimento pelvico,
  • rafforzano e lubrificano la yoni,
  • migliorano la sensibilità a livello di pavimento pelvico,
  • aumentano la circolazione sanguigna nei genitali,
  • danno supporto agli organi dell’apparato digerente e urinario,
  • rimuovono blocchi energetici e migliorano la sensibilità,

portando un’aumentata sensibilità, più piacere durante i rapporti sessuali e quindi una maggiore autostima e benessere.

yoni-egg-mix

Qual è la pietra giusta per me?

Le Yoni Eggs sono fatte di pietre semipreziose. Ogni pietra ha diverse proprietà curative e diversi vantaggi e al momento della scelta di una pietra si consiglia di seguire il proprio istinto e vedere da cosa si è attratte.
La scelta della pietra giusta è molto personale.
Sia che la si scelga direttamente o che qualcun’altro la scelga si dice che la pietra sta in realtà ‘scegliendo la persona’.
Pietre per principianti sono il quarzo rosa e la giada. Sono pietre o cristalli adatti all’inizio in quanto portano grandi proprietà curative generali, e non c’è pietra giusta o sbagliata.
L’uovo è un antico simbolo di trasformazione in tutto il mondo. Trasforma energia stagnante e improduttiva in un’energia dolce, gentile e amorevole.

Qual è la TAGLIA migliore per iniziare?

La maggior parte delle donne inizia con una Yoni Egg di taglia media. Donne di corporatura più abbondante, donne oltre i 50 o donne che hanno avuto più di un parto naturale cominciano solitamente con la taglia più grande. Più grande è la Yoni Egg, più facile è sentirla, ma a causa del suo peso è necessario assicurarsi che la si riesca a tenere all’interno.
Dopo un pò di pratica ci si sente a proprio agio anche con la taglia più piccola; una Yoni Egg piccola è tuttavia più difficile da percepire, sentire e giocarci.

E l’INSERIMENTO?

Inserire qualcosa in vagina può intimorire un pò (ne sa qualcosa chi è passata alla coppetta mestruale… e anche chi ancora dubita se farlo o meno… o sbaglio?!?)
Non c’è motivo di preoccuparsi che la Yoni Egg rimanga bloccata all’interno del canale vaginale. Soprattutto all’inizio potresti sentirti insicura e non in grado di rilasciare l’uovo a comando. Quando lo indossi, è naturale che si sposti su e giù a causa del suo peso e il massaggio alla yoni farà un grande lavoro di guarigione, che tu ne sia consapevole o meno. Con la pratica e a mano a mano che la muscolatura della yoni si distende e rafforza sarai in grado di trattenere e rilasciare l’uovo in qualsiasi momento lo desideri. Sdraiati comodamente, divarica le gambe e inserisci la Yoni Egg dalla parte più ampia e rotonda, utilizzando solo la punta di un dito per facilitare l’operazione. Una volta superata l’apertura della vagina, le pareti vaginali attireranno l’uovo al suo interno.
Soprattutto durante la prima fase, rilassati prima di inserire la Yoni Egg. Preparati con un massaggio delicato ai capezzoli, massaggiandoli in cerchio. I meridiani dei rene, che immagazzinano la nostra energia sessuale, attraversano i seni. Massaggiare completamente il seno aiuta a stimolare i reni e la vescica e ad attivare le ghiandole endocrine. Soprattutto per noi donne è fondamentale collegare il nostro centro del cuore con il nostro centro riproduttivo per migliorare la nostra sensibilità e sessualità.
Muovi i fianchi e i muscoli della yoni se ti senti stressata o tesa prima dell’inserimento. Porta la parte più ampia della Yoni Egg rivolta verso l’alto e spingila delicatamente, sentirai come i muscoli risucchino e accolgano la Yoni Egg.

Quando la si può utilizzare?

Se all’inizio sembra scomoda si consiglia di utilizzarla durante la lettura, i lavori di casa o durante il sonno. Una volta che si sviluppa la forza, la si utilizza mentre si cammina, si lavora, si balla, si fa yoga…
Con l’esperienza capire ciò che è giusto.
Le uova aiutano la donna a diventare più consapevole della sua vagina, fanno fiorire e sviluppare una maggiore consapevolezza e benessere dei propri organi genitali e portano a esperienze più intense durante i rapporti sessuali.
NOTA BENE:
Non è raccomandato l’uso della Yoni Egg durante le mestruazioni, la gravidanza, o in caso di problemi di salute acuti nella zona pelvica.

E per TOGLIERLA?

Se la Yoni Egg è forata è possibile utilizzare una stringa o un filo interdentale (evita quello alla menta!!!) per rimuoverlo.
Se non è forata e non utilizzi una stringa, aiutati con le dita e la pressione pelvica per rimuovere l’uovo. Se non scende accovacciati e spingilo DELICATAMENTE fuori. E se ancora non dovesse scendere… ridi a crepapelle e i muscoli lo rilasceranno.
Se ANCORA non dovesse scendere significa che sta lavorando a livello energetico ed è meglio lasciarlo lì dov’è ancora un paio d’ore.

E durante il RAPPORTO SESSUALE?

Pensa un pò… si possono avere rapporti sessuali con la yoni egg inserita e gli uomini hanno constatato un aumento di piacere! 
La maggior parte delle donne scopre nuovi aspetti della propria sessualità con l’uso della Yoni Egg ed ha rapporti sessuali molto piacevoli con la Yoni Egg inserita.
Ognuno ha le proprie preferenze personali ed anche in questo caso ascolta sempre ciò che ti dice il tuo corpo. Durante il rapporto sessuale non sentirai la Yoni Egg tanto quanto il tuo partner e la maggior parte degli uomini trova che la Yoni Egg apporti un massaggio extra molto piacevole attorno al pene. Verifica con il tuo partner ciò che è piacevole per voi.

Come PULIRLA?

Prima del primo utilizzo ed ogni volta che lo utilizzi sterilizza la tua Yoni Egg. La cosa migliore è con acqua calda. Lascia bollire l’acqua e lasciala poi intiepidire un pò. Metti la Yoni Egg in una ciotola, versa l’acqua fino a sommergere l’uovo e lascialo lì per 15 minuti. Toccalo solo quando l’acqua si è raffreddata. Aggiungi qualche grano di sale marino o di sale dell’Himalaya di buona qualità. Di tanto in tanto lucidalo con un pò di aceto di sidro di mele. Non usare sapone, spazzole o detergenti. Le pietre sono potenti e possono raccogliere le vibrazioni con le vostre preghiere e le intenzioni. Metti la tua intenzione nell’acqua e nella pietra quando la pulisci e carichi. Può ricaricare lo Yoni Egg durante la notte di luna piena o nera o seguendo qualunque metodo che il tuo intuito ti dica di seguire.

Dove LE TROVO?

Sul nostro online shop abbiamo Yoni Eggs di diverse pietre e aggiorniamo continuamente i prodotti disponibili. Al momento sono disponibili Yoni Eggs di giada, di quarzo rosa e di corniola rossa. Per le fanatiche dei lavori con cristalli abbiamo anche una bacchetta magica di ossidiana.

Se hai richieste di pietre o yoni eggs particolari, contattaci da qui.

comments

Originaria della provincia di Ravenna, Alessandra è insegnante di yoga... anche se aveva studiato ben altro!! Adora il mare e d'estate vive in Sardegna, dove insegna yoga e fa massaggi ayurvedici. Quest'inverno invece lo passerà su un'altra isola, raggiungerà Mandana (la fondatrice di menstrualcup.co) a Bali per collaborare da vicino con lei e diffondere al meglio prodotti ecologici e rispettosi dell'intimità femminile. Se passate da Bali veniteci a trovare!!

Lost Password

Sign Up