Ode alla coppetta mestruale

Coppetta mestruale Igiene Intima Marche coppette

L’Ode alla coppetta mestruale – da morir dal ridere.

Descrive in rima le reazioni di noi tutte da quando ci parlano della coppetta mestruale, a quando ci decidiamo di provarla (e spesso tra una cosa e l’altra passano anni…), al chiederci una volta provata perché mai non ci siamo decise prima!!!

Vi suona familiare?

Quando ho trovato l’ode alla coppetta mestruale pubblicata sul Gruppo Facebook “Donne con la Coppetta” ho pensato che l’autrice sia un genio e che l’ode vada pubblicata su internet.

Il gruppo Facebook di cui si parla nell’Ode alla coppetta mestruale è l’ormai popolosissimo gruppo “Donne con la Coppetta” di Facebook.
Più informazioni sull’autrice di Silvia Mascheri in fondo a questo post.
Grazie Silvia! Tutte le volte che la leggo mi fa ridere!

Buona lettura!

Appena ebbi le prime mestruazioni,
Scoprìi di esser allergica ai plasticoni…
Dei Tampax poi c’era il terrore,
Che si perdessero nel corpo per errore!
Quindi ormai mi ero rassegnata,
A usar creme per la mia povera patata!
Con tutte quelle piaghe dolorose,
Sembrava di indossar le spine delle rose..
Un giorno poi per caso il mio dito,
Cliccó su questo strano sito,
Che professava l’uso di un oggetto,
Strano ahimè sembrava il piccoletto!
Un bicchierino di silicone trasparente,
Che si usava al posto dell’assorbente!
Per scetticismo però ahimè
Prima di decidermi a provarla di anni ne passarono addirittura tre!
Finché un giorno disperata in farmacia,
Mi ricordai l’articolo e in un attimo di follia
Dissi con convinzione all’addetta
“Mi scusi, vorrei comprare una coppetta!”
Lei rispose abbastanza confusa,
“Non so che cosa sia, né come si usa!”
Allora io testarda come nessuna,
Di farmacie ne visitai più d’una!
Finché finalmente una bella giornata
Ne trovai una con la sopracitata!
Purtroppo ancora non conoscevo però,
Né questo gruppo né la tabella oibhó!
Quindi andai veramente a fortuna
La prima volta che ne comprai una!
Mesi passai per la cervice biricchina!
Che trovai solo dopo un attenta ravanatina!
Ma poi ragazze grazie a voi ci son riuscita
E posso dire che ha cambiato la mia vita!
Ora le aspetto senza paura perché
La mia coppetta è sempre accanto a me!
Per questo ora io consiglio
Non arrendetevi mai al primo scoglio!
E provate con tranquillità,
Che la vagina è chiusa, non è come l’aldilà
Sembra che sia come un buco nero,
Ma vedrete che non è vero!
E scoprirete una cosa per la vostra cura
Che vi permetterà di vivere quei giorni senza paura!
Di notte poi è una vera pacchia!
Senza dover preoccuparsi di lasciare nessuna macchia!!
Se imparate a usarla correttamente
Sporcarsi sarà solo un ricordo nella mente!
Inoltre non dovendo buttar niente nel cestino,
La natura ringrazia, e anche il vostro nasino!
Per questo lasciate che in tutta sicurezza vi dica
Che questa coppetta è la nostra migliore amica!

Commenti sull’ode alla coppetta mestruale?
Lasciateli qua sotto.

Se siete alle prime armi con le coppette da qui andate alla tabella comparativa dove paragonare dimensioni e capacità delle coppette di varie marche. Volete dare una sbirciata alle coppette sul nostro shop? Cliccate qui e… occhio a quelle con spedizione gratuita!!

Sull’Autrice:
Silvia Mascheri: nata 26 anni fa in un caldo giorno d’estate, Silvia sviluppa già dalla tenera età una passione per tutto quel che c’è di tecnologico e una testardaggine al pari di poche persone, il suo diploma da elettricista infatti è una prova lampante dell’unione di questi suoi tratti.
Ghiotta di libri che legge a man basse, non disdegna però le avventure reali, infatti tra i suoi hobby possiamo annoverare anche parapendio e motocross.
Ha lavorato per due anni a Milano come cassiera ma poi è tornata ai suoi amati luoghi nativi e in questo momento è in cerca di occupazione.

Comments1

comments

Originaria della provincia di Ravenna, Alessandra è insegnante di yoga... anche se aveva studiato ben altro!! Adora il mare e d'estate vive in Sardegna, dove insegna yoga e fa massaggi ayurvedici. Quest'inverno invece lo passerà su un'altra isola, raggiungerà Mandana (la fondatrice di menstrualcup.co) a Bali per collaborare da vicino con lei e diffondere al meglio prodotti ecologici e rispettosi dell'intimità femminile. Se passate da Bali veniteci a trovare!!

Lost Password

Sign Up